pontito

Partenza da Pontito Piazza Lazzaro Papi. A sinistra una strada selciata sale direttamente alla chiesa (strada che prenderemo al ritorno) e si comincia a percorrere le caratteristiche vie ad arco salendo fino alla chiesa (mt745). Il paese ha la caratteristica forma di un ventaglio in cui l’imponente campanile √® il vertice e le vie disegnano archi concentrici sul versante. Si aggira a sinistra il muro di cinta e si prende la strada asfaltata che sale e che si immette poco dopo nella strada asfaltata che sale dal paese. La strada asfaltata, dopo aver superato la Chiesa della Madonna delle Grazie, termina poco prima delle prese dell’acquedotto poi la strada sterrata sale con alcuni tornanti e diviene pianeggiante fino a Croce a Veglia (mt906) riconoscibile dalla piccola cappellina. Proseguendo a sinistra lungo la “rossa” strada di crinale (ottimo panorama sulla “Svizzera pesciatina”) con alcuni saliscendi si raggiunge il bivio per “Case Giannini”, si continua a destra e quindi ancora a destra scendendo fino alla inconfondibile sagoma della Penna di Lucchio.
Lunghezza del percorso: 7,5Km
Tempo di percorrenza andata e ritorno: 4 ore
Difficoltà: Facile
COMUNITA’ MONTANA APPENNINO PISTOIESE